Archivi categoria: prayers

Ascolta …

god-cares-1Ascolta la mia voce
perché è la voce delle vittime
di tutte le guerre
e della violenza tra gli individui e le nazioni.
Ascolta la mia voce,
perché è la voce di tutti i bambini
che soffrono e soffriranno
ogni qualvolta i popoli ripongono la loro fiducia
nelle armi e nella guerra.
Ascolta la mia voce, quando Ti prego
di infondere nel cuore di tutti
gli esseri umani la saggezza della pace,
la forza della giustizia
e la gioia dell’amicizia.
Ascolta la mia voce,
perché parlo per le moltitudini di ogni Paese
e di ogni periodo della storia
che non vogliono la guerra
e sono pronte a percorrere
il cammino della pace.
Ascolta la mia voce e donaci la capacità
e la forza per poter sempre rispondere all’odio
con l’amore, all’ingiustizia
con una completa dedizione alla giustizia,
al bisogno con la nostra stessa partecipazione,
alla guerra con la pace.
O Dio, ascolta la mia voce
e concedi al mondo per sempre
la Tua pace.

s.J.P.II°

JPIIbe

Annunci

Prega per noi <3

 

jasna-gora-JPII

O Rosario benedetto di Maria,
Catena dolce
che ci rannodi a Dio,
vincolo d’amore
che ci unisci agli Angeli.
Torre di salvezza
negli assalti dell’Inferno.
Porto sicuro nel comune naufragio,
noi non ti lasceremo mai più.
Tu ci sarai conforto
nell’ora dell’agonia,
a te l’ultimo bacio della vita
che si spegne.
E l’ultimo accento
delle nostre labbra
sarà il nome tuo soave,
o Regina del Rosario di Pompei,
o Madre nostra cara,
o Rifugio dei peccatori,
o Sovrana consolatrice dei mesti.
Sii ovunque benedetta,
oggi e sempre,
in terra e in cielo.
Amen.

s. J.P.II°

hmmjpII

Vergine Maria,
Regina dei Santi
e modello di santità!
Tu oggi esulti con l’immensa schiera
di coloro che hanno lavato le vesti
nel “sangue dell’Agnello” (Ap. 7,14).
Tu sei la prima dei salvati,
la tutta Santa, l’Immacolata.
Aiutaci a vincere la nostra mediocrità.
Mettici nel cuore il desiderio
e il proposito della perfezione.
Suscita nella Chiesa,
a beneficio degli uomini d’oggi,
una grande primavera di santità.

s.J.P.II°

jpM

Asciuga , bambino Gesù, le lacrime dei fanciulli!
Accarezza il malato e l’anziano!
Spingi gli uomini a deporre le armi
e a stringersi in un universale abbraccio di pace!
Invita i popoli, misericordioso Gesù,
ad abbattere i muri creati
dalla miseria e dalla disoccupazione,
dall’ignoranza e dall’indifferenza,
dalla discriminazione e dall’intolleranza.
Sei Tu, Divino Bambino di Betlemme,
che ci salvi, liberandoci dal peccato.
Sei Tu il vero ed unico Salvatore,
che l’umanità spesso cerca a tentoni.
Dio della pace, dono di pace per l’intera umanità,
vieni a vivere nel cuore di ogni uomo e di ogni famiglia.
Sii Tu la nostra pace e la nostra gioia!
Amen!

s.J.P.II°

giovanni_paolo_ii_sotto_la_croce_rovesciata_di_kiko

 


Nostra Signora di Fatima _ 100 anni

MADONNA-FATIMA-

O Maria, che apparendo a Fatima dicesti a Lucia che non l’avresti mai abbandonata,
… Ti preghiamo di non permettere che ci separiamo mai dal Tuo Cuore Materno.
S.Pio

prima-apparizione-madonna-di-fatima-stampa

Mio Dio, credo, adoro, spero e Vi amo.
Domando perdono per tutti quelli che non credono, non adorano, non sperano e non Vi amano.
Santissima Trinità, Padre, Figlio, Spirito Santo, Vi adoro profondamente e Vi offro il preziosissimo Corpo, Sangue, Anima e Divinità di Gesù Cristo, presente in tutti i Tabernacoli del mondo, in riparazione degli oltraggi, sacrilegi, indifferenze con cui Egli è offeso.
E per i meriti infiniti del Suo Sacratissimo Cuore e del Cuore Immacolato di Maria Vi domando la conversione dei poveri peccatori.
Preghiera dell’Angelo

fatima

O Cuore Immacolato, noi ci rifugiamo in Te
Ci rifugiamo nel Tuo Cuore, o Maria.
S.Pio

fatima-papa-francesco-

Salve Regina,
beata Vergine di Fatima, Signora dal Cuore Immacolato,
rifugio e via che conduce a Dio! Pellegrino della Luce che viene a noi dalle tue mani,
rendo grazie a Dio Padre che, in ogni tempo e luogo, opera nella storia umana; pellegrino della Pace che, in questo luogo, Tu annunzi,
do lode a Cristo, nostra pace, e imploro per il mondo la concordia fra tutti i popoli; pellegrino della Speranza che lo Spirito anima,
vengo come profeta e messaggero per lavare i piedi a tutti, alla stessa mensa che ci unisce.
Salve Madre di Misericordia,
Signora dalla veste bianca! In questo luogo, da cui cent’anni or sono
a tutti hai manifestato i disegni della misericordia di Dio, guardo la tua veste di luce
e, come vescovo vestito di bianco, ricordo tutti coloro che,
vestiti di candore battesimale, vogliono vivere in Dio
e recitano i misteri di Cristo per ottenere la pace.
Salve, vita e dolcezza,
salve, speranza nostra, O Vergine Pellegrina, o Regina Universale!
Nel più intimo del tuo essere, nel tuo Cuore Immacolato,
guarda le gioie dell’essere umano in cammino verso la Patria Celeste.
Nel più intimo del tuo essere, nel tuo Cuore Immacolato,
guarda i dolori della famiglia umana che geme e piange in questa valle di lacrime.
Nel più intimo del tuo essere, nel tuo Cuore Immacolato,
adornaci col fulgore dei gioielli della tua corona e rendici pellegrini come Tu fosti pellegrina.
Con il tuo sorriso verginale rinvigorisci la gioia della Chiesa di Cristo.
Con il tuo sguardo di dolcezza rafforza la speranza dei figli di Dio.
Con le mani oranti che innalzi al Signore, unisci tutti in una sola famiglia umana.
O clemente, o pia,
o dolce Vergine Maria, Regina del Rosario di Fatima!
Fa’ che seguiamo l’esempio dei Beati Francesco e Giacinta, e di quanti si consacrano all’annuncio del Vangelo.
Percorreremo così ogni rotta, andremo pellegrini lungo tutte le vie,
abbatteremo tutti i muri e supereremo ogni frontiera,
uscendo verso tutte le periferie, manifestando la giustizia e la pace di Dio.
Saremo, nella gioia del Vangelo, la Chiesa vestita di bianco,
del candore lavato nel sangue dell’Agnello
versato anche oggi nelle guerre che distruggono il mondo in cui viviamo. E così saremo, come Te, immagine della colonna luminosa
che illumina le vie del mondo, a tutti manifestando che Dio esiste,
che Dio c’è, che Dio abita in mezzo al suo popolo,
ieri, oggi e per tutta l’eternità.
Salve, Madre del Signore,
Vergine Maria, Regina del Rosario di Fatima! Benedetta fra tutte le donne,
sei l’immagine della Chiesa vestita di luce pasquale, sei l’onore del nostro popolo,
sei il trionfo sull’assalto del male.
Profezia dell’Amore misericordioso del Padre,
Maestra dell’Annuncio della Buona Novella del Figlio,
Segno del Fuoco ardente dello Spirito Santo,
insegnaci, in questa valle di gioie e dolori, le eterne verità che il Padre rivela ai piccoli.
Mostraci la forza del tuo manto protettore.
Nel tuo Cuore Immacolato, sii il rifugio dei peccatori
e la via che conduce fino a Dio.
Unito ai miei fratelli,
nella Fede, nella Speranza e nell’Amore, a Te mi affido.
Unito ai miei fratelli, mediante Te, a Dio mi consacro, o Vergine del Rosario di Fatima.
E infine, avvolto nella Luce che ci viene dalle tue mani,
renderò gloria al Signore nei secoli dei secoli. Amen.

Preghiera di Papa Francesco alla Madonna di Fatima

tumblr_ndhqomsBKe1u1qibko1_1280

Signore,
Buon Pastore dell’umanità
che hai affidato a Pietro e ai suoi successori
la missione di confermare i fratelli nella fede
e di illuminarli nell’ascolto della Parola
– in questo luogo in cui i Pastorelli di Fatima
hanno dato testimonianza di una profonda devozione al Santo Padre
e di un intenso amore per la Chiesa -,
noi Ti chiediamo che il Tuo Spirito di Sapienza
illumini Papa Francesco nella sua missione di Successore di Pietro;
che la Tua Misericordia lo protegga e conforti;
che la testimonianza dei Tuoi fedeli lo animi nella sua missione
e che la tenera presenza di Maria sia per lui segno del Tuo amore;
che sia forte nella fede, audace nella speranza e zelante nell’amore.
Tu che sei Dio con il Padre, nell’unità dello Spirito Santo.
Amen.
Padre Nostro. Ave Maria. Gloria.

Preghiera per il Papa

WP_20160615_003


Appuntamento Polonia, 7 ottobre 2017

poloniarosario

 

E’ fra le iniziative più potenti per la pace che siano mai state indette da una Nazione, insieme a quella della consacrazione della Polonia al Cuore Immacolato di Maria secondo quanto richiesto dalla Vergine durante le apparizioni di Fatima. Si tratta di un “Rosario alle frontiere”, ossia di una catena umana di un milione di persone attese, che si raduneranno sabato 7 ottobre, giorno della Madonna del Rosario e della vittoria dei cristiani contro i musulmani a Lepanto, a formare un muro di protezione intorno ai confini del Paese per chiedere alla Madre di Dio per salvare la Polonia e il mondo dalla minaccia della pace e dal terrorismo …

Tutto l’articolo, sul sito la nuova bussola quotidiana:

http://www.lanuovabq.it/it/un-muro-di-persone-recitera-il-rosario-sui-confini-polacchi

 


Agli Arcangeli

AltareSanMichele-duomocremona

“San Michele,
tu Principe Custode,
tu che combatti il malvagio debitore, sfodera di nuovo la tua spada lucente, è insorto il malvagio dall’inferno.
Combatte frontalmente i tuoi protetti!
Solo tu puoi esiliare il nemico, avversario di tutti i buoni.
Protezione di Dio, luce nel vortice del vento!
Dove tu sei, riposano i prati del Cielo, in luminosa protezione dall’orrore della morte,
dove tu combatti, veglia l’eccelsa vittoria dell’Angelo sul re dei diavoli.”

Otto Riedel _ frate agostiniano

 

s.gabriel

“San Gabriele Arcangelo,
angelo dell’incarnazione,
apri le nostre orecchie ai dolci avvertimenti e ai pressanti appelli del Signore.
Resta sempre davanti a noi, ti imploriamo, per farci comprendere bene la Parola di Dio,
così che possiamo seguirLo e obbedirGli e compiere ciò che Egli vuole da noi.
Aiutaci a restare svegli, così che, quando verrà, il Signore non ci trovi nel sonno.
O glorioso Arcangelo san Gabriele, io condivido la gioia che provasti nel recarti quale celeste messaggero a Maria, ammiro il rispetto con cui ti presentasti a Lei, la devozione con cui La salutasti, l’amore con cui primo fra gli Angeli, adorasti il Verbo incarnato nel Suo seno.
E ti prego di ottenermi di ripetere con gli stessi tuoi sentimenti, il saluto che allora rivolgesti a Maria e di offrire con lo stesso amore gli ossequi che allora presentasti al Verbo fatto Uomo con la recita del Santo Rosario e dell’Angelus Domini.
Amen.

iconasanraffaele

 

 

«O glorioso Arcangelo S. Raffaele che, dopo aver custodito ge­losamente il figlio di Tobia nel suo fortunoso viaggio, lo rendeste finalmente ai suoi cari genitori salvo ed incolume, unito ad una sposa degna di lui, siate guida fedele anche a noi: superate le tempeste e gli scogli di questo mare procelloso del mondo, tutti i vostri devoti possano raggiungere felicemente il porto della beata eternità. Amen.

Inviaci, o Signore, dal Cielo Raffaele, l’angelo medico della Salvezza, affinché guarisca tutte le malattie e diriga anche tutte le nostre azioni.
Io ti canterò alla presenza degli angeli, mio Dio!
Mi prostrerò verso il tuo tempio Santo e renderò omaggio al tuo Nome!
Principe gloriosissimo, San Raffaele Arcangelo, veglia su noi: qui e ovunque prega senza sosta il Figlio di Dio per noi.
Signore, esaudisci la mia preghiera.
E che il mio grido arrivi fino a Te.

Amen.

 


GUARISCILI …

angelicarmy

Immagine da theangelicarmy.tumblr.com


artegb.taylahurst.t


Invocazioni Spirito Santo

catholicsoul-pentecoste

Vieni o SPIRITO DI SAPIENZA
distaccaci dalle cose della terra e infondici amore e gusto per le cose del Cielo.

– Padre Santo, nel nome di Gesù manda il Tuo Spirito a rinnovare il mondo (per 7 volte)

Vieni o SPIRITO D’INTELLETTO
rischiara la nostra mente con la luce dell’eterna verità e arricchiscila di santi pensieri.

– Padre Santo, nel nome di Gesù manda il Tuo Spirito a rinnovare il mondo (per 7 volte)

Vieni o SPIRITO DI CONSIGLIO
rendici docili alle tue ispirazioni e guidaci sulla via della salvezza.

– Padre Santo, nel nome di Gesù manda il Tuo Spirito a rinnovare il mondo (per 7 volte)

Vieni o SPIRITO DI FORTEZZA
e dacci forza, costanza e vittoria nelle battaglie contro i nostri spirituali nemici.

– Padre Santo, nel nome di Gesù manda il Tuo Spirito a rinnovare il mondo (per 7 volte)

Vieni o SPIRITO DI SCIENZA
sii Maestro alle anime nostre e aiutaci a mettere in pratica i tuoi insegnamenti.

– Padre Santo, nel nome di Gesù manda il Tuo Spirito a rinnovare il mondo (per 7 volte)

Vieni o SPIRITO DI PIETA’
vieni a dimorare nel nostro cuore per possederne e santificarne tutti i suoi affetti.

– Padre Santo, nel nome di Gesù manda il Tuo Spirito a rinnovare il mondo (per 7 volte)

Vieni o SPIRITO DI SANTO TIMORE
regna sulla nostra volontà e fa’ che siamo sempre disposti a soffrire ogni male anziché peccare.

– Padre Santo, nel nome di Gesù manda il Tuo Spirito a rinnovare il mondo (per 7 volte)

beata Elena Guerra


La nona beatitudine

 

Il pensiero di Maria non parta dalla tua mente,
il nome di Maria non abbandoni il tuo labbro,
l’amore di Maria non si spenga nel tuo cuore.
Seguendo Maria non ti perderai,
appoggiandoti a Maria non cadrai,
sperando in Maria non temerai.
Ascoltando Maria non sbaglierai,
vivendo con Maria ti salverai.
Ecco la nona beatitudine:
Beati quelli che si sono consacrati a Maria:
i loro nomi sono scritti nel libro della Vita.

Bonaventura da Bagnoregio


Fontana di bontà

Oggi, san Giuseppe Lavoratore, inizia mese di Maria …
Che il Suo Manto protegga tutti noi e tutti coloro che non La conoscono e nemmeno vogliono questo incontro!

 

O fontana di bontà, avvocata dei peccatori,
porto dei naufraghi, vita di tutti,
non scacciarmi da te perché peccatore,
ma anzi, proprio perché tale,
ASCOLTA E CONSOLA LA MIA PREGHIERA.
Tu sei veramente purissima, o Madre di Dio!
Accordami la compassione del divino Giudice.
Io ho peccato, e il mio peccato
mi sta sempre dinanzi agli occhi.
Fai risplendere sulle tenebre e sulla sporcizia
della mia mente la luce suprema.
Disperdi la nebbia dei miei torbidi pensieri,
affinchè, ravvivato dalla serena e
pacifica luce del tuo sguardo,
io possa offrirmi vittima gradita
al tuo Figlio e mio Dio,
venuto al mondo per chiamare i peccatori alla conversione.
Accogli l’umile mia preghiera e salvami!
Mostrami quanto grande sia la tua misericordia,
o speranza mia, o Madre del mio Signore!
Rendimi clemente tuo Figlio e mio giudice,
o tu che sei il rifugio dei peccatori pentiti.
SPERANZA PER COLORO CHE NON SPERANO.
O santissima Signora, vergine Madre di Dio,
regina del Cielo e della terra,
Madre di Dio, TU SEI LA SPERANZA ANCHE
PER COLORO CHE NON SPERANO IN TE.
Gli afflitti trovano in te un conforto,
gli affaticati un grande aiuto.
So anche visiti e curi i malati e così pure
liberi i prigionieri dalla schiavitù.
So pure che sei rifugio e SOSTEGNO INDISTRUTTIBILE
per coloro che sono nelle difficoltà.
Signora Madre di Dio, quanti sono in preda
al peccato nella vita,
nel momento della morte e davanti al tribunale
del Figlio e del Padre,
possono essere salvati con le tue ardenti preghiere
e con la tua potente difesa.
Tu li difendi e conduci a Dio, purchè
Ti invochino dal profondo del cuore,
ti preghino e si pongano sotto la tua protezione.
Ed anch’io, inutile tuo servo, che spesso
sono caduto nel peccato
e perciò non oso neppure levare gli occhi al Cielo,
come mi libererò dal male?
Confidando nella misericordia della tua bontà,
Vergine e Madre santissima,
che hai amore per l’umanità,
oso ricorrere a te e, pregando con le lacrime agli occhi,
mi getto ai tuoi piedi
affinchè anche a me, peccatore indegno,
mostri la grandezza della tua misericordia,
poiché sei la fonte inesauribile di tutti i beni.
O santissima Signora, purissima vergine Madre di Dio,
accogli la mia indegna preghiera,
salvami dalla morte improvvisa
e concedimi conversione
e penitenza prima della mia fine. Amen.
Efrem il Siro