Buon ferragosto a tutti!

tumblr_os9jyz54Zw1qarjkmo1_500-weddingsparrow.com

 

 

L’amore di Dio è serio, perché suscita la nostra libertà e rischia, fidandosi di essa.

Corre il rischio che essa dica di no, condannando se stessa alla rovina e al fallimento.
E’ serio, perché ci mette in guardia contro questo rischio, parlandocene apertamente, avvisandoci della dannazione irreparabile a cui andiamo incontro, se ci ostiniamo nel rifiutare l’amore.

E’ serio, perché quando l’uomo ha effettivamente detto di no col peccato, Gesù si è avvicinato all’uomo peccatore, ha preso su di sé il dramma del peccato e della morte, è diventato un amore maltrattato e crocifisso, per liberare l’uomo dal peccato e restituirgli la possibilità di dire di sì all’amore e di testimoniare l’amore presso i fratelli.

La contemplazione, l’ascolto della Parola, l’eucarestia non raggiungono il loro pieno valore, se non ci portano a scoprire la serietà delle nostre scelte libere, il dramma in sé irreparabile del nostro rifiuto, l’amore di Dio che perdona persino il peccato e ci affida di nuovo il compito di amare.

+ Carlo Maria Martini
Parole per l’anima
Immagine dal sito weddingsparrow.com

 

 

tumblr_os9jyz54Zw1qarjkmo1_500-weddingsparrow.com

Il prodigio stava nelle parole rivolte dal condannato al cielo: di perdonare gli uomini e le loro leggi.
‘Non sanno quello che fanno’.
E’ così, non lo sanno mai.
Il condannato chiedeva assoluzione per i suoi carnefici, incapaci di intendere le loro stesse azioni.
Non esiste formula più esatta a proposito dell’opera umana: ignara di se stessa.
E disse, a ricalco della divinità che aveva fondato la nuova fede nel monoteismo. E disse: ‘Perdona’.

 

Non disse: ‘Io perdono’, ma lo chiese per loro.
Non contava il suo, serviva l’altro.
Per chi ha fede di credere, il guasto commesso non si ripara in terra.
Spetta alla divinità rimettere i debiti ai debitori.
Il prodigio sta che non può farlo da sola, serve la voce e la richiesta dell’offeso.
Per questo la parola è il più prezioso arnese degli oppressi.

Erri de Luca
Il più e il meno

Annunci

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: