Una croce con le ali

 

Un amico sacerdote mi ha detto :
‘Certo lo stemma te lo sei indovinato: una croce senza peso perché sorretta dalle ali ’.
Non ci avevo mai pensato, anche perché quello è lo stemma del mio paese e io non sapevo cosa scegliere quando sono stato ordinato vescovo.

Una croce con le ali, una croce senza peso.

Non vi sembra una promessa e un colpo di speranza con cui il Signore ci invita, nonostante tutti i i dolori della terra e le stroncature dei nostri programmi, ad avere fiducia nella Sua misericordia?

+ Tonino Bello
L’icona di don Luigi Verdi – Fraternità di Romena
Foto di Rita, che ringrazio ❤

Annunci

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: