La speranza

ponderation

Per non scadere in astrazioni e riuscire ad assistere a quella verità che vi avvierà inesorabilmente alla libertà, dobbiamo trovare la ‘dracma perduta’, il tesoro nascosto che ci consenta di liberare il raggio di luce davanti a tanto dolore del mondo, davanti a tante ferite aperte, davanti alla ottusa deformazione del volto della verità che ci apparecchiano i fondamentalismi, i liberalismi individualisti o i nichilismi spesso bestiali o indifferenti.

Per questo cerco, e vi invito a cercare con me, di nuovo, quel bene assente e necessario come il pane e il vino, quel bene che ci fa ricominciare ogni mattina, con uno slancio nuovo, e che ci permette d’intravvedere che la vita è bella, sì, bella nonostante tutto – nonostante tanti orrori e tanto male -, e che merita di essere vissuta.

Cerco quella speranza che ci unisca nuovamente come popolo, e che ci spinga di nuovo a camminare sotto la tutela della sua stella.
[..]

 

 

Papa Francesco
Nei tuoi occhi è la mia Parola
Rizzoli
Immagine da http://www.ponderation.tumblr.com/archive

Annunci

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: