Un punto di incontro

Parlavi  di abissi,

di tenebre che diventano luce,

e a volte sembravi svenire

quando il nome di Dio precipitava

nella tua anima

e ti frastornava come un albero

sbattuto dal vento.

Ma tu non ti muovevi,

volevi che tenebre e luce

trovassero un punto di incontro

nello sguardo degli altri.

 

 

 

Alda Merini

Padre mio

Annunci

God bless you !

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...