# je suis Charlie

France Newspaper Attack

Il Santo Padre esprime la più ferma condanna per l’orribile attentato che ha funestato questa mattina la città di Parigi con un alto numero di vittime, seminando la morte, gettando nella costernazione l’intera società francese, turbando profondamente tutte le persone amanti della pace, ben oltre i confini della Francia.

Il Papa Francesco partecipa nella preghiera alla sofferenza dei feriti e delle famiglie dei DEFUNTI ED ESORTA TUTTI AD OPPORSI CON OGNI MEZZO AL DIFFONDERSI DELL’ODIO E DI OGNI FORMA DI VIOLENZA, FISICA E MORALE, CHE DISTRUGGE LA VITA UMANA, VIOLA LA DIGNITÀ DELLE PERSONE, MINA RADICALMENTE IL BENE FONDAMENTALE DELLA CONVIVENZA PACIFICA FRA LE PERSONE E I POPOLI, NONOSTANTE LE DIFFERENZE DI NAZIONALITÀ, DI RELIGIONE E DI CULTURA.

Qualunque possa esserne la motivazione, la violenza omicida è abominevole, non è mai giustificabile, la vita e la dignità di tutti vanno garantite e tutelate con decisione, OGNI ISTIGAZIONE ALL’ODIO VA RIFIUTATA, IL RISPETTO DELL’ALTRO VA COLTIVATO.

Il Papa esprime la sua vicinanza, la sua solidarietà spirituale e il suo sostegno per tutti coloro che, secondo le loro diverse responsabilità, continuano ad impegnarsi con costanza per la pace, la giustizia e il diritto, per guarire in profondità le sorgenti e le cause dell’odio, in questo momento doloroso e drammatico, in Francia e in ogni parte del mondo segnata da tensioni e violenze.

 

Papa Francesco

News.va

buzzfeedbuzzfeed.l

Annunci

One thought on “# je suis Charlie

God bless you !

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...