Non solamente noi

Gesù cade la terza volta.

E per la terza volta si rialza in piedi : non rimane a terra.

Non è così semplice rialzarsi quando si continua a cadere, quando si è continuamente delusi, quando non si crede in se stessi, non si può garantire per se stessi.

 

C’è bisogno di guardare a Gesù, che per la terza volta cade e si risolleva, per non cessare di rialzarci ogni volta che cadiamo.

Ma non siamo solamente noi a cadere.

 

Facciamo cadere anche coloro che continuano a fallire e a buttarsi a terra. Li diamo per vinti, non diamo loro fiducia che possano una volta tanto riuscire nello scopo del loro cammino.

Gesù, che cade e si risolleva per la terza volta, per portare a compimento sulla croce la sua opera di redenzione del mondo, questo Gesù ci dona la speranza che anche le persone che intorno a noi tornano sempre a cadere percorreranno la loro strada.

Ci dona la speranza che anche la loro strada diventerà una strada di salvezza per molti.

 

 

Anselm Grun

La via della croce

Queriniana

Annunci

Blessings ^^__^^

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...