Il Signore vuole che le sue opere,

anche quelle più sublimi,

abbiano fondamenta di pietra

e rigida impalcatura di ferro,

perché non si perdano nell’aria

a causa della loro sottigliezza.

 

 

Josè Maria Pemàn

Il divino impaziente

 

Annunci

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: