I caratteri difficili

I caratteri difficili, quelli che Dio stesso forse non sa contentare quaggiù, sono coloro che vogliono Dio.

È certo che Egli li ama di più, ma si trova nell’impossibilità di contentarli mentre sono quaggiù sulla terra.

Non vivrebbero una vita terrena se non avessero insieme, con la volontà di cercare Dio, anche il desiderio di tante altre cose, ma questo umano desiderio di cose di cui in fondo non saprebbero poi che farsi, Dio non può ascoltarlo se vuole ascoltare la loro volontà più profonda e più vera.

E Dio ascolta la loro volontà con l’alimentare e fare crescere ogni giorno di più il loro desiderio e la fame.

La fuga immobile

Divo Barsotti

 

 

Annunci

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: