… ma meglio che …

Chi celebra l’Eucaristia non lo fa perché si ritiene o vuole apparire migliore degli altri, ma proprio perché si riconosce sempre bisognoso di essere accolto e rigenerato dalla misericordia di Dio, fatta carne in Gesù Cristo.

 

E a braccio ha aggiunto: “SE OGNUNO DI NOI  non si sente bisognoso della misericordia di Dio, NON SI SENTE PECCATORE, MA MEGLIO CHE NON VADA A MESSA!

 

 Perché noi andiamo a Messa perché siamo peccatori e vogliamo ricevere il perdono di Gesù, partecipare alla Sua redenzione, al Suo perdono. Quel ‘Confesso’ che diciamo all’inizio non è un ‘pro forma’, è un vero atto di penitenza!

Io sono peccatore e confesso!

 

 

Papa Francesco

Udienza 12 febbraio 2014

 

La versione integrale dell’udienza di questa mattina, Q U I

Io ho sottolineato solo un concetto 😉

 

 

Annunci

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: