*****

Il servizio, una volta dato, lascia libero colui che l’ha prestato, invece la condivisione modifica la vita di colui che accoglie in sé l’altro.

Dare un pezzo di pane a chi ha fame è molto diverso dal mangiare assieme il pane con chi ha fame. Fare una visita in un istituto è molto diverso dal mangiare assieme il pane con chi ha fame.

Fare una visita in un istituto è molto diverso dal far venire nella propria famiglia chi non può stare con i propri genitori di origine. Andare a trovare gli anziani in ospedale è diverso dal portarli in casa propria dando loro dei nipotini da amare.

Gesù di dice : ‘Avevo fame e mi avete dato da mangiare’ cioè abbiamo mangiato insieme; ‘ero nudo e mi avete vestito’, cioè la mia vergogna l’avete tolta perché l’avete sentita in voi.

Gesù non dice : ‘Mi avete mandato alla mensa dei poveri, mi avete mandato al dormitorio pubblico’.

No, ma dice : ‘Vi mancava la mia vita, e voi l’avete accolta’.

 

 

Don Oreste Benzi

Novena di Natale

 

jst

 

Annunci

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: