Andare ‘oltre’

Ettore va oltre il ‘bussa e ti sarà aperto’.

Perché nessuno di noi aspetta che si presenti in uno dei centri qualche povero diavolo : ‘Buongiorno, sono un diseredato e vorrei un letto caldo e una zuppa’.

No, siamo noi che, assiepati sul pulmino, andiamo a cercare coloro che hanno smesso di chiedere aiuto, quelli che pensano probabilmente di non meritarselo neanche più.

 

Rosaria Longoni

Ho incontrato Dio in una baracca

 

Annunci

God bless you !

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...