Andare ‘oltre’

Ettore va oltre il ‘bussa e ti sarà aperto’.

Perché nessuno di noi aspetta che si presenti in uno dei centri qualche povero diavolo : ‘Buongiorno, sono un diseredato e vorrei un letto caldo e una zuppa’.

No, siamo noi che, assiepati sul pulmino, andiamo a cercare coloro che hanno smesso di chiedere aiuto, quelli che pensano probabilmente di non meritarselo neanche più.

 

Rosaria Longoni

Ho incontrato Dio in una baracca

 

Annunci

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: