Regina Pacis

Per duta la gno vita hè buo la guera,

e le passion ancora no le tase;

Maria-dona al gno cuor’na bela sera,

piena de luse calma e tanta pase.

Fame murì cantando lode a Dio

per la belesa grande del creato,

per la luse che in cuor pur m’ha fiurio

e m’ha fato beato;

e per tu, mia dolsessa,

nuvissa mia e mia dolse creatura;

ne l’ultima ora, co’l mondo se scura,

no sta fame mancà la to caressa.

 

§

 

Per tutta la nostra vita abbiamo avuto la guerra,

e la passione ancora non tace;

Maria, dona al nostro cuore una bella sera,

piena di luce e tanta pace.

Fammi morire cantando lode a Dio

per la bellezza grande del creato,

per la luce che in cuor mi è pur fiorita

e m’ha fatto beato;

e per te, mia dolcezza,

sposa mia e dolce creatura;

nell’ultima ora, quando il mondo si oscura,

non farmi mancare la tua carezza.

 

Biagio Marin

 

Annunci

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: